1 Set

Vasca idromassaggio per la casa?

Una buona alternativa, per chi ha problemi di spazio in casa o vuole qualcosa di diverso, è l’idromassaggio. In commercio in questi ultimi anni se ne vedono un pochino di tutti i tipi e di tutte la nazionalità!

L’idromassaggio, visto il ridotto volume e la notevole temperatura dell’acqua, è bene che sia dotato di un impianto di filtrazione dimensionato correttamente. La tipologia di impianto più frequentemente installata su di un idromassaggio è l’impianto a cartuccia, questo permette di avere in poco spazio superfici filtranti molto grandi. Permette inoltre di posizionare la vasca anche in luoghi senza la possibilità di scarico nelle immediate vicinanze.

Generalmente abbinata alla filtrazione a cartuccia vi sono sistemi di disinfezione ad ozono che utilizzati  in abbinamento alla disinfezione a base di cloro (o di ossigenoFoto idromassaggio GL 300) permettono un buon mantenimento dell’acqua senza che questa sia troppo carica di prodotti. E’ bene considerare che per avere una corretta azione filtrante è indicato avere due cartucce, una già pulita e conservata in acqua e anticalcare, dimodochè l’impianto possa sempre funzionare.

Visti gli esigui volumi di acqua in gioco, 800-1.100 litri d’acqua, è bene rispettare alcune norme igeniche, farsi la doccia prima di entrare e sostituire l’acqua in funzione della frequenza di uso evitando di andare comunque oltre i tre mesi.

Un grande aiuto per mantenere l’acqua in buono stato, se la vasca è posizionata in esterno, è usare il coperchio di chiusura coibentato che aiuta anche a mantenere la temperatura dell’acqua sui valori impostati. E’ bene coprire la vasca anche se è posizionata in interno per evitare inutili evaporazioni di acqua ,che tra l’altro possono causare muffe o macchie sui muri. La tecnologia ha fatto si che le potenze in gioco si siano ridotte di molto.

Fino a qualche anno fa un idromassaggio aveva potenze nell’ordine dei 6-8 kw. Oggi anche il modello più grande, da 6 posti con stereo ,come potenza installata per il riscaldatore ha  4 kw , così facendo è diventato possibile avere l’idromassaggio a casa propria senza dover chiedere maggiorazioni sulla potenza di casa.

 

Accedi alla nostra area privata!

Iscriviti gratis e ottieni subito:

  • Le videoguide gratuite con approfondimenti sui prodotti e sulla gestione della tua piscina (nuovi video ogni mese).
  • Un codice sconto del 5% da usare sul nostro shop online.
  • La possibilità di accedere al nostro gruppo Facebook segreto per ricevere aiuto o consigli sulla tua piscina.
VOGLIO ACCEDERE ORA

Laura consiglia...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.