24 Ago

Aspirafango manuale per piscina

Aspirafango per piscina

Aspirafango per piscina

 

Il metodo più comune per pulire la vostra piscina è quello di utilizzare l’apsirafango (esistono anche a batteria). Normalmente dato a corredo della vasca l’aspirafango è composto da un’asta, telescopica o ad incastro, allungabile, un tubo spiralato da collegare alla apposita presa o ad uno skimmer e da una spazzola aspirante a cui va collegata l’altra estremità del tubo. Nella maggior parte delle piscine interrate vi è una bocchetta dedicata all’aspirafango, posta a metà di uno dei lati lunghi e ad una profondità compresa tra i 20cm ed i 30cm. Nel caso in cui questa presa manchi, o nelle piscine fuori terra, per poter utilizzare l’aspirafango è necessario inserirlo all’interno di uno skimmer.

Aspirafango triangolare per piscina

Aspirafango triangolare

 

E’ bene ricordare che prima di inserire l’aspirafango nell’apposita bocchetta o all’interno dello skimmer bisogna immettere tutto il tubo, già collegato all’asta ed alla spazzola, in piscina e riempirlo di acqua , utilizzando una bocchetta di mandata o un tubo esterno, questo perché la pompa ha la forza di aspirare l’acqua ma non l’aria.

Per aumentare la “forza” di pulizia dell’aspirafango potrebbe essere necessario chiudere le valvole di uno o più skimmer. Più lentamente si passerà sopra lo sporco e meglio verrà compiuta la pulizia del fondo. Questo “aspirapolvere” della piscina rimane il sistema migliore per pulire la vasca quando in questa vi sono alghe o forti concentrazioni di sporco. Il robot pulitore resta infatti un “rifinitore” della pulizia visto che i sistemi filtranti posti al suo interno hanno un capienza ridotta e si intaserebbero velocemente.

Una volta terminata la pulizia della piscina per staccare il tubo dalla bocchetta o dall’interno dello skimmer è bene staccare l’impianto o, ove presente, chiudere la valvola di competenza per evitare di sforzare il tubo e rischiare di danneggiarlo.

 

 

Accedi alla nostra area privata!

Iscriviti gratis e ottieni subito:

  • Le videoguide gratuite con approfondimenti sui prodotti e sulla gestione della tua piscina (nuovi video ogni mese).
  • Un codice sconto del 5% da usare sul nostro shop online.
  • La possibilità di accedere al nostro gruppo Facebook segreto per ricevere aiuto o consigli sulla tua piscina.
VOGLIO ACCEDERE ORA

Laura consiglia...

5 commenti a “Aspirafango manuale per piscina

  1. Pingback: E’ ora di aprire la piscina | Vivi la Piscina

  2. Pingback: Il flocculante per piscina: a cosa serve? | Vivi la Piscina

  3. Pingback: Locale tecnico piscina: in muratura o prefabbricato? | Vivi la Piscina

  4. Pingback: Per la stagione invernale devo vuotare la piscina? | Vivi la Piscina

  5. Pingback: Pulizia piscina: manuale e automatica | Vivi la Piscina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.