30 Set

Piscina interrata a skimmer o a bordo sfioratore?

In sede di preventivazione ci viene spesso chiesto che cosa sia meglio; la piscina a skimmer o quella a bordo sfioratore.

Bordo sfioratore con pietra sovra sfioro

E’ bene fare alcune distinzioni: oltre all’aspetto estetico,  sicuramente il più evidente, ci sono anche sostanziali differenze tecniche.

La piscina a skimmer è di sicuro la più economica da realizzare, sia essa in cemento armato (casseri a perdere o con sistema tradizionale di casseratura), sia essa in pannelli di acciaio o in vetroresina. Questa tipologia di piscina ha un sistema di filtrazione composto da prese aspiranti ( skimmer) pompa, filtro e bocchette di mandata in vasca. L’acqua della piscina viene aspirata attraverso lo skimmer ,che è posizionato in parete il più in alto possibile, dalla pompa che la invia al filtro e dopo essere stata filtrata viene re-immessa vasca tramite le bocchette di mandata, anche esse a parete generalmente ad un’altezza dal bordo compresa tra i 35 ed i 50 cm. La caratteristica di questo tipo di piscina è l’altezza dell’acqua. L’acqua è infatti più bassa del bordo piscina di circa 12-15cm. Se consideriamo quindi una piscina con altezza della parete di 150 cm ecco che l’acqua avrà un’altezza di 135/140 cm. Questo perchè lo skimmer per funzionare bene, per aspirare l’acqua e soprattutto lo sporco, necessita che almeno la metà della sua altezza totale sia priva di acqua. A livello visivo questo crea uno “stacco” tra il bordo vasca e la linea d’acqua che lascia il rivestimento “scoperto” causando la formazione di una linea di sporco. L’aspirazione dell’acqua e degli elementi inquinanti è quindi ad opera di queste “bocche” di circa (40×16)cm poste lungo il perimetro della vasca e in numero variabile in funzione delle dimensioni della piscina.

Linea acqua con skimmer flottante

La piscina a bordo sfioratore ha la caratteristica di avere l’acqua che tracima oltre la fine della parete della vasca. L’acqua viene raccolta da una canala , inviata alla vasca di compenso, prelevata dalla pompa, filtrata e re-immessa in piscina tramite bocchette di mandata generalmente poste sul fondo della piscina. La vasca di compenso è necessaria a prescindere dall’evaporazione, dal numero di bagnanti in vasca ecc. Questo “serbatoio” di acqua è dimensionato in funzione della grandezza della piscina, generalmente il (5-10)% del volume vasca principale, e può essere costruita in opera o pre-fabbricata in materiali plastici o di cemento. Deve essere ispezionabile e deve poter essere pulita. Deve inoltre essere dotata di tutte le sicurezze, salvamotore, livello minimo acqua, troppo pieno, controllo di livello. Questo comporta un ulteriore ingombro di spazio all’interno del locale tecnico o nelle sue immediate vicinanze. La canalina di sfioro può essere coperta da una griglia, in plastica;in marmo; pietra ricostruita, oppure con una pietra sovra-sfioro. L’aspirazione dell’acqua  avviene quindi da tutto il perimetro della piscina.

In questi ultimi anni la tecnica ha permesso di realizzare skimmer sfioratori, che permettono di innalzare l’acqua di circa 8 cm rispetto al tradizionale, skimmer flottanti, permettono di avere “quasi” un bordo sfioro.

Rispondere alla domanda Skimmer o Bordo sfioro è quindi una questione di gusti e di prezzo,  considerato che se l’impianto della vasca, pompa ,filtro, numero di bocchete e di skimmer, è dimensionato bene una buona filtrazione dell’acqua è garantita anche con gli skimmer. Detto questo il sistema più efficace è sicuramente il Bordo sfioratore in quanto è tutto il perimetro della piscina che raccoglie lo “sporco”. Quindi………….a voi l’ardua scelta!!!

Accedi alla nostra area privata!

Iscriviti gratis e ottieni subito:

  • Le videoguide gratuite con approfondimenti sui prodotti e sulla gestione della tua piscina (nuovi video ogni mese).
  • Un codice sconto del 5% da usare sul nostro shop online.
  • La possibilità di accedere al nostro gruppo Facebook segreto per ricevere aiuto o consigli sulla tua piscina.
VOGLIO ACCEDERE ORA

Laura consiglia...

4 commenti a “Piscina interrata a skimmer o a bordo sfioratore?

  1. Pingback: Copertura di sicurezza per piscine interrate | Vivi la Piscina

  2. Pingback: La detrazione al 50% per le ristrutturazioni comprende la piscina interrata? | Vivi la Piscina

  3. Pingback: Playa. Mini piscina By Piscine Laghetto. | Vivi la Piscina

  4. Pingback: Quanto costa una piscina interrata o fuoriterra? | Vivi la Piscina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.