5 Dic

Riscaldare la piscina: pompa di calore, scambiatore, tappeto solare

Pompe di calore per piscina

Pompe di calore

L’inverno è ormai iniziato. Purtroppo. Chi ha una piscina estrena, generalmente la copre o comunque non la usa più. Peccato!

Quanti di voi che hanno la piscina in giardino hanno pensato: Posso Riscaldare la Piscina? In questo modo sarebbe possibile utilizzarla anche nei mesi freddi……….

I sistemi per poter riscaldare la vostra piscina sono ,solitamente, tre. La Pompa di calore, scambiatore di calore e i tappeti solari.

La pompa di calore sta prendendo piede in questi ultimi anni. Comodo ,pratico ed efficace. Necessita per la sua installazione di un By-pass sull’impianto della piscina. Funziona ad elettricità. E’ un sistema che funziona “al contrario” del condizionatore. Mi spiego meglio. Così come il condizionatore sottrae il fresco all’aria e lo restituisce al vostro ambiente, ecco che la Pompa di Calore sottrae il caldo all’ambiente e lo restituisce all’acqua della vostra piscina. Da posizionare nelle immediate vicinanze della vostra piscina, max 10 mt, deve avere spazio libero intorno a se. Diversamente , visto che dalla ventola esce aria fredda, non potrà funzionare correttamente. Più è esposta al sole e maggiore sarà la resa. I migliori impianti hanno un COP di circa 4/5. Significa che ogni kw di elettricità assorbita “restituiscono” 4/5 volte in più di “potenza/calore”.

scambiatore di calore

Scambiatore di calore

Altro sistema è lo Scambiatore di calore. Con questo sistema, oltre al By-pass nell’impianto della vostra piscina, vi servirà una caldaia per riscaldare l’acqua. Lo scambiatore di calore è infatti un cilindro con due tubi, uno dentro l’altro, in cui scorre acqua della piscina e acqua calda. Può essere dotato di circolatore. L’acqua con cui andrete a riscaldare la piscina deve perciò essere scaldata da una caldaia oppure tramite pannelli solari.

Tappeto solare per piscina

Tappeto solare

 

L’ultimo sistema di cui volevamo parlarvi oggi è il Tappeto solare. Costituito sa un fascio di tubi, generalmente in polietilene, all’interno dei quali scorre l’acqua della piscina. Necessita del solito By-pass per funzionare. Nota positiva , ed anche negativa, funziona con il sole. Va istallato in pieno sole e, soprattutto, è bene durante la notte escluderlo dall’impianto o spegnere la pompa. Mentre i due sistemi di cui abbiamo parlato prima possono funzionare 24 ore su 24. Questo no. Di notte infatti lo scambio sarebbe al contrario. L’acqua della piscina , più calda dell’ambiente, perderebbe il suo calore in favore dell’ambiente esterno.

Ognuno di questi sistemi per funzionare al meglio deve essere abbinato ad un telo di copertura che copra perfettamente lo specchio d’acqua. Argomento che tratteremo in altro post.

BY Massimo Fava per Vannini Aqua & Pool snc

Accedi alla nostra area privata!

Iscriviti gratis e ottieni subito:

  • Le videoguide gratuite con approfondimenti sui prodotti e sulla gestione della tua piscina (nuovi video ogni mese).
  • Un codice sconto del 5% da usare sul nostro shop online.
  • La possibilità di accedere al nostro gruppo Facebook segreto per ricevere aiuto o consigli sulla tua piscina.
VOGLIO ACCEDERE ORA

Laura consiglia...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.