15 Giu

Sabbia In Piscina. Perché?

Ciao cari amici. Oggi volevamo parlare di un problema che alcuni clienti in questi ultimi tempi ci hanno comunicato. La sabbia in Piscina.

Questo tipo di problema è presente perché la sabbia dal filtro viene “sparata” in vasca dalla pompa. Perché?

I motivi principali sono essenzialmente due:

1) Il filtro è stato riempito troppo.

Quando si installa il filtro, è bene tenere in considerazione il quantitativo di sabbia che va inserito all’interno.  Generalmente è scritto sul manuale o su di una targa posta sul corpo del filtro stesso. E’ bene verificare comunque di non riempirlo troppo. E come si fa? E’ presto detto: il livello della sabbia deve arrivare alla fine della parte cilindrica del filtro, verso l’alto, ovvero dove inizia la parte curva superiore.

filtro asabbia

Livello sabbia nel filtro

 

2) Si sono rotti dei particolari all’interno del filtro.

Internamente il filtro a sabbia ha diversi particolari. Diffusori, o candelotti, tubi e gomiti in PVC. Se uno di questi particolari si rompe, la sabbia arriva in piscina. Come è possibile che si sia rotto?  I motivi possono essere vari. Partiamo dall’inizio: in fase di riempimento del filtro è buona cosa , prima di mettere la sabbia, inserire almeno 30/40 cm di acqua dentro al bombolone. Questa farà da “ammortizzatore” per la sabbia ed ridurrà al minimo le possibile rotture dei candelotti.

Candelotti filtro a sabbia

Candelotti filtro

 

Se si deve spostare il filtro è SEMPRE NECESSARIO svuotarlo dalla sabbia. fare “leva” su componenti del filtro stesso, oppure spingerlo o tirarlo, può causare danni ai componenti interni…e far entrare la sabbia in vasca.

Particolare filtro a sabbia rotto

Bocchettone filtro rotto

 

Per svuotare il filtro è consigliato utilizzare un aspira liquidi, cioè un aspiratore che può aspirare anche i liquidi. In questo modo si potrà avere accesso alla parte interna del filtro e verificare eventuali danni, oppure spostarlo comodamente senza creare danni.

 

By Massimo Fava Per Vannini Aqua & Pool snc

 

Accedi alla nostra area privata!

Iscriviti gratis e ottieni subito:

  • Le videoguide gratuite con approfondimenti sui prodotti e sulla gestione della tua piscina (nuovi video ogni mese).
  • Un codice sconto del 5% da usare sul nostro shop online.
  • La possibilità di accedere al nostro gruppo Facebook segreto per ricevere aiuto o consigli sulla tua piscina.
VOGLIO ACCEDERE ORA

2 commenti a “Sabbia In Piscina. Perché?

  1. Salve volevo alcune informazioni,io sono proprietario di un terreno,vorrei costruire una piscina privata pubblica,mi sto gia muovendo con geometra e commercialista,volevo sapere,se va tutto come dovrebbe,ovvero posso farla e iniziare i lavori,il comune può farmeli bloccare?se si come fare per il.mio fine?

    • Buonasera Marco

      Mi è poco chiaro il concetto di privato/pubblico. Le piscine si dividono in categorie in base alla destinazione di utilizzo ed anche in base alla struttura ove sono costruite. Es: Agriturismi, circoli privati ecc. Queste caratteristiche prevedono diverse richieste da parte del comune e dell’ASL. I lavori comunque , per essere sicuri di essere in “regola”, possono essere iniziati sempre dopo l’ottenimento dei permessi.

      Saluti
      Massimo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.