14 Feb

Locale Tecnico Piscina. Come Non Farlo.

Locale tecnico per piscina

Locale Tecnico Interrato

 

Il Locale Tecnico Per La Piscina. E’ il Cuore della Piscina stessa. Dentro a questo vano vi è buona parte di ciò che che contribuisce a tenere l’acqua della tua piscina pulita e limpida.

Oltre a questo il locale tecnico è anche un luogo, dove per manutenzione della vasca, dovrai entrare almeno una volta ogni settimana, dieci giorni. Qui vi sono alloggiate le apparecchiature che permettono all’acqua di circolare, pulirsi e disinfettarsi. Se la piscina è dotata di un sistema di analisi e dosaggio automatico dei prodotti chimici è qui che , al 99% , sarà installato. Sempre qui trovi il filtro con le valvole e la pompa di ricircolo.

Ecco perché deve essere facilmente raggiungibile, anche con dei pesi ( Taniche di prodotto di ricambio) e una volta fatto deve poter essere…anche smontato! Mi spiego meglio. Nella foto sopra si vede un filtro che…è stato inserito nel locale e poi è stata costruita la botola di accesso. Più piccola del filtro! Eliminare il filtro vecchio non è un grosso problema…si demolisce, nello specifico si è tagliato, ma inserire il filtro nuovo??? Si è dovuta allargare la botola. Demolendola.

Detto questo, locali di questo tipo sono detti “Luoghi confinati” . Quindi oltre che essere scomodo è anche fuori norma.

Pompa e filtro piscina

Pompa e Filtro per Piscina

 

Insomma, il locale tecnico è tenuto per ultimo e relegato in un piccolo “Buco”. Grande errore…che fanno in molti. Sia fornitori, nel proporlo e costruirlo, sia clienti nel non informarsi. Il Locale tecnico ,oltre che essere il  luogo ove è installato il “cuore” della Piscina (l’impianto di filtrazione) ed anche il luogo dove dovrai entrare tu , o il tecnico di tua fiducia, per le manutenzioni settimanali, le tarature di eventuali strumentazioni , sostituzioni di tubi, sabbia e pompa ecc. E’ anche un luogo al cui interno vi sono dei soldi! Esatto.

Mediamente , senza troppi automatismi, un locale tecnico di una piscina , diciamo 4×8 , ha un costo (pompa, filtro, sabbia, e…poco tubo) di circa 1.500 euro . Esatto, questi soli componenti hanno questo costo. Ovvio che se aggiungo controlli strumentali, pompe di dosaggio prodotti automatiche, pompe a velocità variabile…e chi più ne ha, più ne metta, il prezzo aumenta.

Vien da se che “relegare” tutto ciò in un “buco sotto-terra” ,che magari quando piove si allaga anche, non è una “gran mossa”. Eppure la maggior parte dei locali tecnici è fatta così. Ok, tu mi dirai: ” e io che ne so? Vengo da te (che è il tuo lavoro) me lo dovrai dire tu come farlo…o no?”. No. O meglio, si MA…Come trattato in altri articoli il prezzo della piscina viene sempre discusso ( giustamente) e si ottengono degli sconti. So che La stanza in più della tua casa che è la piscina” , quel luogo di Relax, Svago e Sogno che hai tanto voluto ed in cui passerai momenti di divertimento e piacere con amici e parenti ( o anche in solitudine 🙂 🙂 ) è…proprio la piscina! Ma il più delle volte, me lo dice l’esperienza, lo sconto viene fatto riducendo “ad un buco nel terreno” il locale tecnico.

Se si vuole risparmiare , nella piscina, nessuno dirà “voglio un brutto telo, un brutto bordo, un brutto faro…” . Se invece ti dicono “Facciamo un pozzetto dove mettere pompa e filtro…” eh va bé, pompa e filtro tanto ci vado una volta ogni tanto. Innanzi tutto “ogni tanto” è tipo una volta a settimana o dieci giorni…poi , anche se le operazioni sono minime, dovrai poterle eseguire in modo comodo…o quasi.

Locale pompe per piscina

Locale tecnico Piscina

Senza arrivare necessariamente ad un locale come quello nella foto sopra, che è comunque una casetta di legno di qualità media, è bene considerare che questo spazio può diventare un ripostiglio per  Robot pulitore della piscina, retino, aspira-fango , lettini e…altro ancora.

Insomma un luogo in cui inserire tutto ciò che serve al funzionamento della tua piscina, in cui poter entrare comodamente per le operazioni di manutenzione ordinaria ed anche un piccolo magazzino a servizio della vasca.

E come si dice “last but not least”, ok …parlo come mangio, ultimo ma non certo per importanza, implementabile .

Se lascio al locale tecnico uno spazio adeguato, in un secondo tempo potrò aggiungere optional. Pompa di calore, dosaggio automatico, valvola automatica, domotica…ecc. Perché , come spesso dico, la piscina è un argomento poco comune. Difficilmente in prima battuta penserai a tutto ciò che ti potrà servire/piacere avere al suo interno. Avere quindi la possibilità di utilizzare pareti , pavimento o altro è molto importante.

Prevenire è meglio che curare!

By Massimo Fava Per Vannini Aqua & Pool 

 

 

 

Accedi alla nostra area privata!

Iscriviti gratis e ottieni subito:

  • Le videoguide gratuite con approfondimenti sui prodotti e sulla gestione della tua piscina (nuovi video ogni mese).
  • Un codice sconto del 5% da usare sul nostro shop online.
  • La possibilità di accedere al nostro gruppo Facebook segreto per ricevere aiuto o consigli sulla tua piscina.
VOGLIO ACCEDERE ORA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.